Curiosità:
 
ponteaccoponteaccomezzanamezzanatigliotiglio
 
Questo mese...
Auguri di buon Anno. Riprendiamo la nostra rubrica proprio con questo nuovo anno appena iniziato. Gennaio è uno dei 7 mesi con 31 giorni. Il nome gennaio (dal latino Ianuarius) deriva dal dio romano Giano (Ianus), divinità custode delle porte d’accesso delle città e dei ponti: una forma di passaggio e di mutamento, come gennaio che spalanca le porte del nuovo anno. Un’occhiata al calendario: oggi 17 l’inizio del Carnevale, il 24 San Francesco Di Sales, fondatore dell’Ordine dei Salesiani e il 31 San Giovanni Bosco. Il Sole: dal 1° al 31 gennaio guadagneremo 48 minuti di luce. Attività solare moderata. La Luna: è piena il 21 gennaio. L’Oroscoponteacco: iniziamo l’anno con il segno del mese, il Capricorno: frenate l’impulsività in famiglia. Cercate di tenere sotto controllo il vostro comportamento; Acquario: dopo le spese di Natale, per fortuna le finanze sono in crescita, ma dopo la Befana. Pesci: fate un po’attenzione, circondatevi di persone affidabili non di fanfaroni. La nostra boccia di cristallo per voi appare un po’ torbida questo mese. Ariete: futuro in ascesa; è tempo di incontri romantici, ma non state alla finestra! Toro: il nuovo anno inizia con molti impegni e situazioni da gestire. Ce la farete senza problemi, come al solito; Gemelli: mese appagante per la vita sociale e per le amicizie. Vi sentirete benvoluti; Cancro: non siate pretenziosi verso gli altri e poi, cercate di calare i ritmi e soprattutto le polemiche. Leone: troverete abili strategie per migliorare la vostra situazione finanziaria che vi appare un po’ dissestata; Vergine: ci vuole una buona riabilitazione, delle finanze, del fisico. Se fa ghiaccio, attenzione alle scivolate; Bilancia potete valutare nuove proposte di collaborazione. Potrebbero avere un esito positivo; Scorpione>: gli amici vi daranno ottimi consigli su qualcosa che vi rode. Sagittario: nei sentimenti questo mese cercate di vivere momento per momento. Si tratta comunque di un buon periodo. Auguriamo un buon gennaio, freddo nella temperatura, caldo nei sentimenti! (08.01.2019).

Lo sapevi che...
La pressione atmosferica è la misura esercitata da una colonna d’aria su una superficie di 1 mt quadrato. Si misura in hectopascal (hPa, un tempo in millibar) e il suo valore medio al mare è di 1013,25 hPa. Le isobare sono le linee immaginarie che congiungono su una mappa tutti i punti di uguale pressione atmosferica. Il fronte è la superficie di contatto tra due masse d’aria aventi caratteristiche di temperatura, pressione e umidità differenti. L’anticiclone delle Azzorre, la rogna di questi ultimi inverni, è uno dei nuclei di alta pressione permanenti, che purtroppo condiziona il tempo invernale in Europa.
Ieri è stata ricordata la festività di Sant’Antonio Abate, considerato il fondatore del monachesimo cristiano. Nato nel 251, morì a 105 anni nel 356. È il protettore degli animali della stalla. L’iconografia lo ritrae con un maialino munito di campanella. Venerato in molte parti del mondo, è tutt’ora considerato un “grande guaritore” con la capacità di “strappare le anime dal fuoco infernale”.
La principale caratteristica della Grotta Gigante (Comune di Monrupino/TS) è quella di essere la grotta turistica contenente la sala naturale più grande al mondo: un singolo vano alto circa 114 metri, lungo 280 metri e largo 76,3 metri. Inserita nel guinness dei primati dal 1995. È stata aperta al pubblico nel 1908 dal Gruppo speleologico austriaco di Trieste. È visitabile tutto l’anno. Al suo interno si svolgono attività scientifiche, didattiche e turistiche.

Visitatori del nostro sito, mese precedente:
Dicembre 2018: visite totali: 4.642; pagine sfogliate: 10.836. Anno 2018: visite totali 61.222, pagine sfogliate: 137.552.

Prossima S.S. Messa in chiesa:
sabato 02 febbraio alle 18:00 in cappella, mercoledì 06 febbraio, Santa Dorotea, alle 19:00 in chiesa.

Turni al Centro:
dopodami: Silvana & Noemi.

Buttata lì:
Una sala gremita di parenti, amici, paesani e conoscenti: hanno partecipato al rosario dedicato a Carlo, scomparso l'altro ieri. Erano presenti i cugini Maria Teresa e Paolo, la signora Anna che ha seguito Carlo in questi ultimi periodi, gli amici Stefano e Loris costantemente presenti nel momento del bisogno e i vicini di casa costernati per le sue lunghe sofferenze.
L'altro ieri si è riunito il Consiglio direttivo della Pro Loco. Sono stati fissati i turni di apertura per le restanti due domeniche di gennaio e per febbraio. Sono stati calendarizzati gli eventi previsti quest'anno. Riferiremo altri dettagli nelle prossime news.

Curiosità dal circondario:
La Polisportiva Matajur ha organizzato per domani un'escursione notturna sul Monte Matajur. Ritrovo al bar da Crisnaro a Savogna alle 17:00, raggiungimento con i mezzi propri di Montemaggiore (950 mt), salita a piedi con l'uso eventuale di ciaspole fino alla cima (1.641 mt), cena alle 22:00 nei locali della scuola di Savogna. Il numero è chiuso, quindi è opportuno prenotare. Costo individuale: 15 EUR con sconto per i ragazzi.

Dai giornali europei :
[Giornali europei del 18.01.2019]: Volkskrant, Amsterdam: diabolica la coppia "Henk e Jolanda": hanno lasciato una scia di fatture non pagate negli hotel e nei bed and breakfast di tutto il Paese. Sono stati smascherati da una foto su Facebook e si sono presentati alla corte di Assen l’altro ieri pomeriggio. "Era questione di sopravvivenza, ma nel modo sbagliato.", hanno dichiarato ai giudici. Hanno visitato strutture a Sint-Oedenrode, Tholen, Tubbergen, Zuidwolde, Gieten, Loon, Holwerd senza farsi mancare nulla: ottimi vini, pranzi/cene da buongustai lasciando scoperti conti da 800 a 1.000 EUR. L'atto d'accusa che il pubblico ministero delinea una pista lasciata in tutti i Paesi Bassi. Giornale, Città, RSM: la Gendarmeria della Serenissima Repubblica di san Marino lancia un allarme: attenti ai ladri, sia in periferia che nel centro storico. Agiscono indisturbati di giorno. Si tratta di 3 elementi che si muovo assieme, si confondono tra i turisti e pare provengano dal Sud America. Sono già stati messi in atto alcuni furti senza scasso. <---Il tempo in Europa alle 07:30: Bovec/SLO: coperto, 5 cm di neve; Villach/AT: pioviggine, 10 cm di neve; Nevelandia/Piancavallo: neve debole, 20 cm al suolo; Sappada: nebbia, 20 cm al suolo; Drenchia/VdN: nevischio, 5 cm al suolo.

La nostra lingua:
C’è un nuovo termine che sostituisce la parola “tradimento”, giudicata troppo antica e brutale. Non si parla più di tradimento, ma di “poliamore”, ovvero una relazione sentimentale che prevede più partner contemporaneamente, anche più di due. Non si parla più di “corna”, bensì di rapporti paralleli. È l’evoluzione della lingua. Rientrano nel poliamore: la famiglia allargata, la poligamia, i poli-amori solo sessuali o asessuali, altre “relazioni esterne” per lo più occasionali [17.01.2019].

Vita Civica:
Il testimone è sempre obbligato a dire la verità durante un processo, anche se parente o amico della persona in causa. Per evitare che sia indotto a mentire per favorire un membro della famiglia, l’ordinamento prevede la facoltà di astensione. Possono astenersi gli ascendenti, i discendenti, il coniuge, la parte d’unione civile tra persone dello stesso sesso, i fratelli, le sorelle, gli affini dello stesso grado, gli zii e i nipoti. Se però il prossimo congiunto decidesse di deporre, è obbligato a dire la verità, pena l’incriminazione per falsa testimonianza [aggiornamento settimanale: 13.01.2019].

Questione di numeri:
45.360 è il totale dei punti della patente decurtati nel 2018 dalla Polizia stradale; 519 le patenti ritirate, mentre i libretti sono stati 204. In tutto sono state sottoposte ad alcoltest 13.991 persone; 13 i morti sulle strade del FVG e 345 i feriti.

Cibi - contorni e dintorni:
Ci cimentiamo questa settimana in un ottimo primo? Cannelloni ricotta e spinaci, un classico della cucina friulana. Difficoltà media, 750 k/cal a porzione, 1h di preparazione, si può preparare anche un giorno prima della consumazione. INGREDIENTI per 4 porzioni: 500 g di spinaci, sale, 400 g di ricotta di mucca, 40 g di grana grattugiato, 250 g di pasta all'uovo o cannelloni secchi già pronti, del burro per la pirofila, 500 ml di besciamella. PREPARAZIONE: Pulite gli spinaci accertandosi che siano stati scartati tutti i gambi e sciacquate le foglie in acqua fresca corrente. Metteteli in una capace pentola, portateli sul fuoco e fateli bollire a fuoco moderato per 10 minuti. Non aggiungete altra acqua che non quella che resta sulle foglie dopo il lavaggio. A metà cottura unire un pizzico di sale. Quando cotti, mettete gli spinaci in un colino e pestateli con un cucchiaio in modo da strizzarli e levare i residui d'acqua. Tritateli finemente con la mezzaluna sul tagliere. In una terrina mescolate gli spinaci, la ricotta e il grana grattugiato, fino ad amalgamarli. Imburrate una pirofila grande abbastanza da contenere tutti i cannelloni in un solo strato. Preparate la besciamella, metterne un mestolo sul fondo della pirofila e disporre i cannelloni. Coprite con la restante besciamella, cospargere con altro grana grattugiato e cuocere nel forno preriscaldato a 200° C per 20 minuti. Prolungate per qualche minuto la cottura sotto il grill del forno se occorresse per rosolare in superficie [aggiornamento settimanale: 13.01.2019].

Salute e bellezza: La dieta migliore è quella di coppia, per chi non è del tutto single. Sarà vero che condividere i sacrifici migliora la linea? Sarà vero che l’unione fa la forza? In Italia, Paese dell’obesità strisciante in cui almeno un settentrionale su tre è in sovrappeso (in meridione uno su due e due ragazzi su tre), ultimamente si affaccia un nuovo tipo di dieta, la dieta in tandem o dieta condivisa che a ben vedere non è nuova per niente, ma subisce rilanci ciclici, specie nei periodi post-feste. Di inedito sono le percentuali di successo (o di insuccesso). La dieta di coppia offre il 73% di buone possibilità di riuscita e lo sostengono i nutrizionisti dell’Università di Udine con un esempio molto pratico: “quando il frigo è vuoto per scelta di dieta, gli spazi liberi nell’elettrodomestico valgono per due”. Fare la dieta in due significa scegliere un … percorso di conforto reciproco e aiuta a monitorare i rispettivi risultati. Ma ci potrebbe essere anche un lato negativo: un coniuge può trascinare facilmente l’altro verso il fallimento. E pare sia l’uomo, più della donna a dare forfait. Il 15% del gentil sesso a dieta trasgredisce, percentuale che sale al 25% dei maschi. La diete in tandem spingono le coppie a fare maggiore attività fisica [aggiornamento settimanale: 13.01.2019, box di L.M.].