Curiosità:
 
ponteaccoponteaccomezzanamezzanatigliotiglio
 
Questo mese...
Nuova pagina del calendario con Settembre 2019. Il nome deriva dal latino september, ovvero septem, "sette", perché era il settimo mese del calendario romano, che iniziava con il mese di marzo. “September” è la denominazione del mese in molte lingue d’Europa, ad eccezione del croato che titola il mese con “Rujan”. Un’occhiata al calendario: ci saranno 5 domeniche così come per marzo, giugno e dicembre. Il 21 festeggeremo la Giornata internazionale della Pace. Il Sole: l’attività solare del mese di agosto è stata molto bassa e la previsione non muta neppure per settembre in quanto le dinamiche dei campi magnetici hanno un’evoluzione più lenta di quanto si possa immaginare. L’improvvisa eruzione del vulcano Sheveluch (Penisola Kamchakta/RUS) ha innalzato ceneri fino a 25.000 metri di quota, annebbiando il sole su una vasta area. Il 23, alle 09:50, il Sole lascerà la Vergine per passare in Bilancia. Equinozio d’autunno, identica durata del giorno e della notte sul globo, le giornate in un mese si accorceranno di 1h e 20 minuti di luce. La Luna: sarà calante fino al 13 e dal 29 al 30; crescente dal 15 al 27, in apogeo il 13 e in perigeo il 28. L’Oroscoponteacco: il segno del mese è la Vergine: cercate di favorire momenti in comune, apritevi al mondo, non sindacate su tutto, favorite un rapporto franco; Bilancia: questo mese le coppie potrebbero ritrovare il “paradiso perduto”, dopo un’estate turbolenta; Scorpione: è tempo di un chiarimento costruttivo tra amici e colleghi. Vi farà sentire meglio. Sarà come togliersi un peso; Sagittario: chi vi ama chiede di più: maggiore attenzione, qualche bacetto, qualche segno in più … Capricorno: focalizzate l’obiettivo e procedete dritti per la vostra strada. Per voi questo mese non sarà certamente un problema; Acquario: lasciatevi andare nei sentimenti. Fatevi cullare dalla dolcezza; Pesci: anche se le ferie sono appena passate, questo mese cercate di concedervi una pausa, possibilmente con sorpresa … Ariete: corna o non corna estive, fatte o subite necessitano di maggior consapevolezza e onestà. Sarà un mese piuttosto impegnativo; Toro: con questo settembre potrebbe iniziare un nuovo ciclo della vita. Non perdete le occasioni che si presenteranno; Gemelli: calma! Agite con metodo ed intelligenza. Favorite il dialogo non lo scontro. Cancro: con il partner ci potrebbe essere bisogno di un chiarimento, un confronto. Avete 30 giorni di tempo! Leone: sia in amore che nella professione questo mese recupererete del terreno perduto. Lettrici, lettori: l’augurio di un buon mese [01.09.2019].

Lo sapevi che...
L’amaro Braulio, piuttosto popolare anche da noi, somigliante al Pelinkovac è prodotto in Valtellina. A base di piante aromatiche ed erbe alpine, fu creato nel 1826 da Francesco Peloni, farmacista di Bormio/SO.
Nel 1598 la cividalese Giovanna Nasocchi chiese dell'olio santo al sacerdote Nicolò Brusadola per poter indurre un giovane al matrimonio. La maga riuscì nell'intento, ma dovette affrontare il Tribunale dell'Inquisizione, il "Sant'Officio" in quanto maga-fattucchiera. Non sappiamo come andò a finire.
A Sterpo di Bertiolo c’è il “grande vecchio”, un autentico monumento verde, vivente e in ottima salute. Si tratta di una quercia antica di 500 anni, alta 21 mt, circonferenza di 7,70, chioma di 34. È una delle venti piante più antiche d'IT. Grazie ad un provvedimento del Ministero dei Beni Culturali, la quercia gode della protezione totale.

Visitatori del nostro sito, mese precedente:
Agosto 2019: visite totali: 4.299; pagine sfogliate: 7.578. Anno 2018: visite totali 61.222, pagine sfogliate: 137.552.

Prossima S.S. Messa in chiesa:
sabato 05 ottobre alle 18:00 in cappella.

Turni al Centro:
Domenica prossima: Graziella & Marcello.

Buttata lì:
Con il recente arrivo di una nuova famiglia, il borgo Fulla di Ponteacco andrebbe riqualificato con un intervento estetico-funzionale che abbellisca l'insieme delle case dove abitano dieci persone.

Curiosità dal circondario:
Inizieranno a breve i lavori di manutenzione straordinaria della Scuola media di san Pietro al Natisone. Si tratta di un intervento piuttosto urgente al tetto (lato statale). Ci sono infiltrazioni non trascurabili durante le giornate di pioggia. Si dovrebbe creare, stando alle informazioni, un tetto nuovo, fatto non a terrazza, ma a spioventi.
Tarcetta è un paese fortunato! Il sindaco Melissa ha provveduto non solo ad asfaltare le vie del paese, ma anche ad urbanizzare, e rendere esteticamente molto bello, il parcheggio dove un tempo c'era il prefabbricato della locale ANA-Associazione Alpini, demolito e trasformato in una bella struttura con travi faccia-a-vista, utilizzata anche per feste private. C'è poi l'ambio locale dell'ex-latteria con una sala-convegni ben attrezzata e rimessa a nuovo. C'è poi la vecchia scuola elementare, perfettamente agibile e ben conservata. «Peccato -ha commentato sconsolato A.M.- siamo solo in 50 abitanti, forse meno!»

Dai giornali europei :
[Dai giornali europei del 15.09.2019, aggiornamento domani alle 07:00]: Pravda, Bratislava: sono rientrati in Slovacchia anzitempo i 200 turisti partiti da Bratislava e diretti a Cipro. Vacanze finite perché l’hotel dove alloggiavano è stato fatto velocemente evacuare a causa di una forte onda d’urto causata dall’esplosione di una polveriera militare situata a 10 km di distanza. La concitazione, lo spavento, l’impossibilità di raccogliere sul momento le proprie cose, hanno convinto la folta comitiva a rientrare a casa. Giornale, Città, RSM: lo stress idrico rappresenta una grave minaccia per vita umana, i mezzi di sussistenza e la stabilità delle imprese. E questo fenomeno, a leggere il report del World Resources Institute, riguarda anche la Repubblica di San Marino. Per il WRI, un’organizzazione non profit che si occupa di misurare le risorse naturali globali, il Titano – in una prospettiva 2040 – è all’11esimo posto tra i Paesi più a rischio di “siccità sistemica”. Fa una certa impressione leggere il nome “Repubblica di San Marino”, unico Paese d’Europa, dopo Qatar, Israele, Libano, Iran, Giordania, Libia, Kuwait, Saudi e Emirati. Il tempo in Europa alle 07:30 (i nomi delle località sono espressi in forma originale): Melilla/SP: debole copertura; Helsingør/DK: addensamenti a nord; Ulm/DE: sereno; Parma-Pärma/EMR: sereno; Madriolo-Madriûl/Cividalese: sereno.

La nostra lingua:
Lo scorso 1° giugno è scomparso il noto filosofo e scrittore francese Michel Serres. Ci è caduto l’occhio sul cognome, uno dei rari palindromi: Serres, infatti, si può leggere anche serreS.Onore al poeta francese sia per le sue opere, sia per il suo cognome che ha incuriosito i linguisti di mezzo mondo ("aerea" etc fanno parte di una lunga collezione, ma con doppia consonante esiste solo la forma arcaica di “giammai” =iammai) [aggiornamento nei giorni dispari: 15.09.2019].

Vita Civica:
Questa settimana affrontiamo due argomenti non correlati tra loro. Quali sono le conseguenze legali dell’abbandono del posto di lavoro, condizione piuttosto comune, specie in Meridione e soprattutto nel settore pubblico?Con la sottoscrizione del contratto di lavoro, il dipendente s’impegna a rispettare l’orario indicatogli. Abbandonando il posto di lavoro il dipendente commette un inadempimento, oltre che un illecito disciplinare. Tale comportamento può costare, giustamente, anche il licenziamento, se da ciò derivano conseguenze gravi per l’azienda privata o pubblica, tali da far venire meno il rapporto di fiducia. Il licenziamento è legittimamente sollecitato dal datore di lavoro pubblico o privato, osteggiato dai sindacati. Cos’è il testamento biologico? Approfondiamo alcuni aspetti di quest’importante strumento legale. In esso si indicano i trattamenti sanitari che una persona intende accettare (o rifiutare) nel caso in cui non dovesse essere più capace di decidere da sola. Il testatore può disporre in merito ad accertamenti diagnostici, scelte (o non scelte) terapeutiche o specifici trattamenti. La legge prevede tre diverse forme di presentazione: scrittura privata autenticata, atto pubblico notarile o scrittura semplice da consegnare in busta chiusa all’Ufficio dello Stato Civile del Comune [aggiornamento settimanale: 15.09.2019].

Questione di numeri:
107.602.707.791 persone sarebbero vissute sulla Terra dall’inizio dell’umanità al 30 giugno 2011. Nel 2050 potremmo arrivare a 10.000.000.000 di persone viventi sulla Terra, considerato che oggi la popolazione aumenta ogni anno di 85.000.000 [fonte Pupulation Reference Bureau].

Cibi - contorni e dintorni:
Pronti? Si parte! Allacciamo il grembiule e tuffiamoci nella preparazione di una gustosa frittata di zucchine a strati. Preparazione in 15 minuti, cottura in 40. INGREDIENTI per 4 persone: 1kg di zucchine, 75 di formaggio grana grattugiato, 150 di prosciutto cotto a fettine anche un po’ più spesse, 150 di scamorza dolce, 1 cucchiaio di latte, 5 uova, pane grattato, 1 ciuffo di basilico fresco, sale e pepe PREPARAZIONE: lavate e spuntate le zucchine. Affettatele con un pelapatate nel senso della lunghezza, scaldate una griglia o una pentola e grigliatele. Affettate la scamorza in fettine sottili. Riunite in un terrina le uova, il grana, il basilico lavato che dev’essere tritato finemente, 1 pizzico di sale, il pepee il latte. Sbattete bene con la frusta. Rivestite con la carta da forno bagnata o inumidita sia i bordi di una teglia o pirofila rotonda, lasciandola leggermente sbordare. Disponete sul fondo uno strato uniforme di zucchine grigliate e versateci sopra una parte del composto di uova. Lo stato successivo sarà costituito dal prosciutto e dalla scamorza che saranno ricoperti ancora dello stesso composto di prima, così fino alla fine degli ingredienti. Spolverate la superficie con il pane grattato e infornate per 40 minuti a 180°[aggiornamento settimanale: 15.09.2019].

Salute e bellezza: Stop alle corse frenetiche interiori! Fanno male. Molte persone “corrono” dentro di loro, sempre in uno stato di ansia e di agitazione. Questa condizione fa consumare molta energia psichica. È un atteggiamento mentale. Tenere troppi “cassetti aperti” genera ansia e stanchezza fisica e psichica. In noi è presente energia metabolico-fisica ed energia psichica legata alla nostra interiorità, alla nostra capacità di reagire agli eventi e alle emozioni giornalieri. Possiamo introdurre un eccesso di energia alimentare e accumuliamo grasso visibile e grasso invisibile (trigliceridi e colesterolo nel sangue e nelle cellule). Possiamo essere in grave deficit di energia psichica, che ci fa sentire “scarichi” / “esauriti” . Occorre “aprire e tenere aperto un ‘cassetto’ per volta” e concentrarsi solo su questo. Salvator Dalì ha dipinto il corpo di una donna e di un uomo a “cassetti”. I cassetti del vivere sono gli eventi, le azioni giornalieri, le delusioni e le gioie giornaliere. Tenere più cassetti aperti vuol dire avere “pensieri” che legano la nostra mente, che ci fanno perdere energia psichica. Chi ha troppi cassetti aperti, chi corre dentro, tende anche a camminare velocemente. Allora, se vi accorgete di camminare veloce, adottate un passo lento, deliberatamente lento, come terapia. Elogio alla lentezza in un mondo che vive troppo veloce. Buona settimana in salute [aggiornamento settimanale: 08.09.2019, box di L.M.].